L’Esame di Stato, che si svolge al termine del primo e del secondo ciclo di istruzione, è un traguardo fondamentale del percorso scolastico dello studente ed è finalizzato a valutare le competenze acquisite dagli studenti al termine del ciclo.

Per sostenere l’Esame di Stato lo studente deve essere preventivamente ammesso con una decisione assunta dal consiglio di classe nello scrutinio finale dell’ultima classe del percorso di studi.

Lo studente per poter svolgere l'esame dovrà presentare una domanda e pagare preventivamente una tassa d'esame. Per maggiori informazini sulle tasse cliccare qui.

Il voto finale dell'Esame di Stato sarà influenzato oltre che dalle prove dell'esame stesso anche dal punteggio del credito scolastico che ogni alunno si riporta dalla carriera scolastica degli ultimi tre anni. Per maggiori informazioni sul Credito scolastico cliccare qui.

Indicazioni del MIUR sull'Esame di Stato.